Siviglia: mini guida su dove dormire e dove mangiare

Quando arriverete a Siviglia, vi sembrerà già di conoscerla. La città con la sua gente cordiale saprà accogliervi e cullarvi con le sue abitudini, la sua cultura e le sue prelibatezze.

Prima però di parlarvi della gastronomia Sivigliana, vorremmo spendere due parole su dove dormire. La città offre sistemazioni di ogni genere e per tutte le tasche. Sicuramente il centro storico, molto caratteristico e dove si concentrano i punti di maggior interesse, offre hotel e appartamenti molto validi ma sicuramente i prezzi salgono un po’. Un’ottima alternativa che anche noi abbiamo sempre adottato è dormire nel caratteristico quartiere di Triana.

se volete saperne di più su Triana e su Siviglia in generale cliccate qui weekend lungo a Siviglia

A Triana troverete, B&B, alberghi, appartamenti e residence , noi vogliamo parlarvi del Residence “PIERRE & VACANCES” e dell’hotel “ZENIT”

 

  • Pierre Vacances

Il residence Pierre & Vacances Sevilla si trova in Calle Pages del Corro, n°102, e gode di una posizione molto favorevole per girare comodamente il quartiere di Triana. Residence moderno e nuovo, offre appartamenti sia monolocali che per più persone, tutti arredati in maniera allegra a colorata, spaziosi e luminosi, attrezzati con angolo cottura e le basilari attrezzature per la cucina. Dispone di aria condizionata e Wi-Fi gratuito. Molto comodo il parcheggio privato (a pagamento) se arrivate a Siviglia con auto, perché nella zona non è facilissimo parcheggiare senza incorrere in multe. Non è un residence tra i più economici, ma sicuramente è molto valido per soggiorni brevi. Calle Pages del Corro, è una via dove si trovano diversi ristorantini e bar, e anche alcuni market per fare la spesa. In pochi minuti a piedi si raggiungono, Calle San Jacinto, il Mercado di Triana e Calle Betis.

  • Hotel Zenit

Anche l’hotel Zenit si trova in Calle Pages del Corro, molto vicino al Residence Pierre&Vacances. E’ un albergo molto carino e recentemente ristrutturato. Le camere sono abbastanza spaziose, semplicemente arredate, tutte con parquet, aria condizionata, tv, Wi-Fi gratuito, bagno privato. Dispone di un parcheggio privato e di una meravigliosa terrazza sul tetto con piscina e bar dove gustare degli ottimi cocktail, comodamente seduti su divanetti in vimini e godendo di un bellissimo panorama su Siviglia

Noi abbiamo optato per il solo pernottamento. Questo hotel ha un prezzo buono, la posizione e la qualità delle camere lo rendono valido per pernottamenti di una o due notti.

La piscina sulla terrazza

Dove mangiare a Siviglia

Ed eccoci arrivati al nostro piccolo itinerario eno-gastronomico di Siviglia. Cominciamo col dire che se siete italiani, troverete gli orari della colazione, del pranzo e della cena, leggermente sfalsati rispetto ai nostri. A qualsiasi orario dalle 11 di mattina in poi, troverete gente seduta ai tavolini dei bar o dei ristoranti che mangia o beve. Capiterà che se vi sedete per pranzare, rispettando l’ora italiana, accanto a voi la maggior parte dei Sivigliani starà facendo colazione 🙂

  • Tapas e tradizione Andalusa

Dire che a Siviglia si mangiano ottime tapas è molto facile, ad ogni angolo della città troverete localini, ognuno con i sui tavolini fuori, che offrono infinite varietà di tapas. Non sarà facile capire cosa ordinare, ma già dopo qualche tentativo, avrete anche voi la classifica delle vostre preferite. Come abitudine, insieme al menù, vi verranno portate le olive verdi e dei grissini da mangiare come antipasto. Proprio per darvi un riferimento,se vi trovate a Triana, vi consigliamo “ Casa Manolo“: offre ottime tapas, il servizio è veloce e il prezzo ottimo. Non dimenticate di assaggiare il Tinto De Verano, una bevanda estiva molto dissetante, fatta con vino rosso, gazzosa e limone! Lo trovate in Calle San Jorge, insieme ad altri localini tipici (in questa via si trova anche IL MUSEO, FABBRICA DELLA CERAMICA) – Zona Ponte di Triana

  • Pollo arrosto e tortilla di patate

Ci sentiamo di inserire vicino alle tapas, la polleria che si trova in Calle San Jacinto a Triana. Per una cena veloce, con un prezzo ottimo, offre ottimi polli allo spiedo “take away”, ma soprattutto una tortilla di patate …esagero… divina.

  • Restaurante Azahar

Nel centro di Siviglia, in Plaza de Jesus de la Redencion, possiamo suggerirvi questo ristorante dove gustare piatti tipici della tradizione Andalusa e pane fatto in casa. Tutti i piatti, molto semplici, sono presentati in maniera curata ed elegante e ad ogni piatto viene servito un pane diverso. Noi abbiamo prenotato con The Fork, molto conveniente, perché i prezzi altrimenti sono un po’ alti. La qualità è ottima. L’ambiente è molto carino, romantico e raffinato e il servizio eccellente. Possiede anche un giardino con tavolini per mangiare.

  • Restaurante Harinas Cocina a Fuego lento

Nel centro di Siviglia , in Calle Harinas, potrete gustare dell’ottimo cibo andaluso, al ristorante “Harinas Cocina a Fuego Lento“. L’ambiente è semplice ed accogliente. il personale, sempre pronto a spiegarvi i piatti per farvi capire bene cosa assaggiare. Le portate sono ben presentate. Noi abbiamo preso carne e dell’ottima sangria

l’interno del’ HArina Cocina a Fuego Lento

Cucina tipica

  • Mercado de Triana

Il Mercado di Triana”,è un altro posticino che dobbiamo per forza inserire nel nostro itinerario eno-gastronomico. In zona Ponte di Triana, Plaza De l Altozano, troverete diversi ingressi a questo mercato coperto, che si trova in parte dove sorgeva il Castello San Jorge, fortezza medioevale, oggi divenuta museo. Vi si possono gustare piatti tipici, una fantastica tortilla di patate, prosciutto iberico, formaggio, olive verdi e tapas e trovare banchi di frutta e verdura a buon prezzo; la mattina si trovano aperti i bar per una colazione con il classico bicchiere in vetro pieno di caffè e latte freddo e perché no, accompagnato da un piccolo ma favoloso, panino con ” jamon de Serrano”. Dal tardo pomeriggio tutto si anima con l’ apertura dei ristoranti più o meno cari, ma di buona qualità e pieni di tradizione

E se cercate alternative alla tradizione Andalusa…

  • Restaurante Atahualpa

Un ottimo ristorante che vogliamo consigliarvi è l’ Atahualpa, in Calle Salado 9, nel centro di Siviglia. Qui mangerete della gustosissima carne Argentina preparata alla brace sul momento ed accompagnata da un ottimo vino rosso. Il locale non è grandissimo, è arredato con cura con tanti dettagli che raccontano la terra Argentina. Alle pareti quadri raffiguranti scene di tango e la foto con un Maradona con la maglia del Siviglia. Ambiente molto curato e rilassante.

Parrilla Argentina Atahualpa

Atahualpa

  • Restaurante Don Camillo e Peppone

Se durante il vostro soggiorno a Siviglia, vi viene nostalgia della cucina italiana, potete provare, il ristorante “Don Camillo e Peppone“, in Calle Betis, a Triana. L’ambiente interno neanche a dirlo è arredato in stile italiano con le pareti che rappresentano le scene dell’omonimo film. I colori bianco, rosso e verde la fanno da padrone. L’ambiente è molto carino. La qualità dei piatti è discreta ma dobbiamo ricordarci che siamo in Spagna e che i gestori non sono italiani!

Uno spazio esterno con dei tavolini e ombrelloni completano il benvenuto italiano a Siviglia!

spazio esterno Don Camillo e Peppone

Noi 🙂

Don Camillo e Peppone

Se avete voglia di raccontarci le vostre esperienze culinarie a Siviglia, scriveteci, sarà utilissimo poterle condividere.

Salud!

ARTICOLI CORRELATI:

Se ti è piaciuto il nostro racconto, seguici anche sulla pagina GiroVolando di fb e su instagram

 

GiroVolando, la gioia della partenza, la gioia del ritorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.